Serramenti in ferro

Sei alla ricerca di un produttore di serramenti in ferro?

La nostra azienda, sita in provincia di Modena, vicino la più famosa Maranello, si occupa della realizzazione e del montaggio di porte finestre in ferro.

La nostra non è la classica ditta artigiana che produce solo serramenti, ma produce tante soluzioni, apprezzate dai clienti per la qualità, l’affidabilità ed il design.

Contattaci per avere maggiori informazioni in merito ad offerte o per ricevere un preventivo gratuito. Operiamo nell’area compresa tra Maranello e Modena applicando costi economici e sconti da non perdere.

Serramenti-in-ferro-modena-maranello
Montaggio-porte-finestre-modena
Serramenti-in-ferro-maranello
Zincatura-a-freddo

Zincatura a caldo

Quando si parla di zincatura a caldo, si intende generalmente l’immersione in zinco fuso tenuto mediamente alla temperatura di 455 °C ricoprendo l’acciaio.

L’acciaio si lega allo zinco conferendo resistenza alla corrosione superiore che nella zincatura elettrolitica, anche dovuta alla maggiore resistenza meccanica dello strato protettivo, grazie al pretrattamento in un bagno di sali fusi di zinco cloruro e ammonio cloruro.

Il processo può essere suddiviso nelle seguenti fasi, separate una dall’altra:

  • Decapaggio e sgrassaggio: ricavati con acido cloridrico e tensioattivi a temperatura ambiente;
  • Flussaggio: immersione in soluzione di ammonio cloruro e zinco cloruro;
  • Zincatura: preriscaldamento a 100 °C e successiva immersione in vasca di zinco fuso a 455 °C per il tempo necessario a che l’acciaio raggiunga la stessa temperatura dello zinco.
Montaggio-serramenti-in-ferro-maranello
Realizzazione-porte-finestre-modena
Resistenza-alla-corrosione

Zincatura a freddo

La zincatura a freddo non è una vera e propria zincatura.

Mentre per le altre si ottiene uno strato di zinco metallico, che con le dovute cautele, si può considerare puro, questa tecnica si avvicina di più ad una verniciatura.

Si parla infatti di vernice a base di resine sintetiche e zinco metallico, in cui la resina fa la parte del legante, mantenuto fluido fino all’applicazione da solventi in genere alifatici.

La zincatura a freddo viene applicata come una normale vernice di fondo con il potere antiossidante sempre legato all’azione galvanica dello zinco.

Su di essa viene poi passata un’altra verniciatura detta di finitura con cui si dà anche il colore finale alla struttura, essendo questa considerata una vernice di fondo.